Ritratto 1. Amava il mare…

Amava il mare. Ogni pomeriggio, qualche minuto prima che il sole calasse, andava in spiaggia. Sfilava scarpe e calzini e a piedi nudi raggiungeva la riva. Sedeva lì, a pochi passi dalla battigia e in silenzio...

Una giostra che gira tra quotidianità e vita, qualcuno è già sceso…

Una foto sgranata come i ricordi. Colori opachi come le voci che non senti più e una giostra che gira e gira, dalla quale prima o poi sarai invitato a scendere. Esiste un contrasto impercettibile...

Nel mondo che vorrei…arrivederci, piccola Bea!

Nel mondo che vorrei i bambini piangono solo per un peluche che hanno perso o che non possono avere. Piangono perché troppe caramelle fanno male al pancino e il cioccolato caria i denti. Nel mondo...

Avrei dovuto pescare e non giocare con i legnetti…

L'odore del mare l'ho conosciuto da piccola. Ho imparato a respirarlo quando ero ancora minuta nelle forme, nell'altezza, nei pensieri e nelle paure. Mio padre ci svegliava presto, preparava per me e mia sorella una...

Caffè lungo al tavolo

Un cucchiaino in una tazza di caffè che suona come il rintocco di una campana in lontananza. Una sigaretta fra le dita, spenta, che odora già di fumo. I capelli mossi sulle spalle, più...

Lacrime fra le onde

Aveva le mani strette in pugni pietrificati dal gelo della notte e gonfi per l'acqua e il sale. I panni che aveva addosso, oramai stracciati e inzuppati, scoprivano per metà quel corpo vestito di...

Non avremo più bisogno di parole, solo allora sarà la Festa delle Donne

Sarà la festa delle donne quando, per mettere su famiglia, non saremo più costrette a scegliere tra un figlio e il lavoro. Quando saremo libere di dire: "Basta, non ti amo più!". Quando per...

Andar via come la vita

La Sicilia era una terra che avevo sempre amato e che non avevo mai dimenticato negli anni in cui ero emigrata al nord con la mia famiglia per cercare lavoro. Ero cresciuta a Torino, imbastardendo...

I PIÚ POPOLARI